Logo colt

domenica 25 gennaio 2015

Queidelmarti.blogspot.it

Nuovo blog con tante foto e descrizioni delle uscite (più di 50 previste per il 2015) 
del gruppo escursionistico
 "QUEI DEL MARTI"

martedì 12 agosto 2014

Anello della Val Pramper

Escursione del 05/08/2014 Difficoltà:E
Facile escursione nell'incantevole val Pramper. Si cammina su ottimo sentiero e ben segnalato. Passando per la Forcella del Moschesin, Rifugio Sommariva al Pramperet e Malga Pramper. A destra la descrizione del percorso.
Partenza

Scorciatoia


A destra

Forcella del Moschesin 1940 m.

Forte



sabato 2 agosto 2014

Sentiero Alpinistico Arturo Marini e Bivacco Gervasutti

Escursione ad anello del 22-07-2014 
Sentiero Alpinistico A. Marini e Bivacco Gervasutti. EE-A
Si cammina su buon sentiero e ben segnato fino a Col Cadorin. Si incontra la prima difficoltà attraversando il ghiaione di San Lorenzo ripido e franoso. La discesa per il ghiaione con sassi di svariate dimensioni la si percorre orientandosi cercando i punti migliori.
 La discesa non è un sentiero CAI. A destra la relazione completa.

Dopo la teleferica.

Si sale

Dal belvedere

Inizio del sentiero A. Marini dopo il belvedere.

Nel sentiero


Dal Col Cadorin ben visibile il Biv. Gervasutti.

Da Col Cadorin i Cadini



Bivacco Gervasutti 1940 m.

Ghiaione di discesa

Panorama dal Bivacco

mercoledì 16 luglio 2014

Escursione al Monte Schiaron 2246 m.

Escursione del 10-06-2014 EE-A-F dislivello 640 mt. panorama a 360°

Facile e rilassante escursione (breve video) anche se i pochi e ultimi metri per raggiungere la cima bisogna prestare attenzione e mettere le mani nella roccia, questo tratto può facilmente essere evitato (sempre con attenzione) salento alla destra del monte per esile sentierino a metà del quale il ghiaione detritico e morbido dal quale si può scendere al ritorno con gran divertimento oppure rientrare per il percorso dell'andata. 
Dopo San Pietro di Cadore si oltrepassa Costalta e per stretta strada asfaltata (indicazioni) si raggiunge il Rifugio Forcella Zovo 1606 m. si parcheggia in zona. Si percorre il sentiero ben marcato e ottimamente mantenuto CAI 169 Val Vissada  dapprima nel bosco poi si incontra sulla dx un torrente con piccola cascata dove alla sua sommità si entra nella Val Vissada (vi aspettano le Marmotte) proseguire fino alla Forcella Longerin dove con svolta a destra vediamo la nostra meta, percorrendo la Costa Schiaron si trovano numerose trincee della prima guerra, percorrere tutta la costa fino ad arrivare alla meta, Monte Schiaron 2246 m.
Cartina Tabacco: 01
Dal parcheggio






Val Vissada e le Crode dei Longerin

Cresta di Schiaron con la Vetta del Monte Schiaron

Val Vissada



Crode dei Longerin

Panorama dalla Vetta

Panorama dalla Vetta


Decentrato a sinistra il Monte Schiaron con la discesa sul Ghiaione.

giovedì 19 giugno 2014

Anello ferrata Guzzella

Escursione 20-05-2014 Giro ad anello EEA.
Con la ferrata Guzzella si arriva sulla cima del Monte Grappa al monumento dei caduti della grande guerra partendo dalla Val San Liberale.
1 ora e mezza all'attacco. Il primo tratto è facile il secondo difficile in quanto ci sono due tratti verticali con scarsi appigli, ci vuole forza di braccia per proseguire.A mio parere NON ADATTA AI PRINCIPIANTI. Fatta con bel tempo è stupenda.
La partenza


Nel sentiero

Da qui non manca molto all'attacco della ferrata

Manca poco all'attacco

Inizia la ferrata

Quei del marti.


Inizia la seconda parte






In vista del sacrario

Sacrario